Licenza in Teologia Spirituale: Formazione dei Formatori e Animatori Vocazionali

Obiettivi

La specializzazione in Teologia spirituale: Formazione dei formatori e degli animatori vocazionali attivata in collaborazione con la Facoltà di Scienze dell’Educazione, vuole rispondere alle esigenze della «formazione dei forma
tori e degli animatori vocazionali» integrando l’area teologico-spirituale e quella pedagogico-metodologica. Essa prepara sia esperti animatori delle vocazioni presbiterali, consacrate e laicali competenti nella progettazione formativa, nell’accompagnamento e direzione spirituale, sia docenti di Teologia spirituale.
Il curricolo è indirizzato ai ministri ordinati, ai consacrati, ai laici, agli animatori della formazione e agli incaricati della formazione permanente, ai direttori ed accompagnatori spirituali dei giovani, ai responsabili della pastorale vocazionale e a quanti intendono svolgere un servizio di animazione vocazionale e di discernimento nei percorsi della formazione.
Il curricolo implica due anni di frequenza (quattro semestri) a corsi fondamentali, speciali e seminari, e si conclude con l’elaborazione di un’esercitazione scritta. Richiede attività accademiche per un totale di 120 ECTS:

– Attività di base

  • 6 corsi fondamentali – 30 ECTS

– Attività caratterizzanti

  • 4 corsi speciali – 20 ECTS
  • 3 corsi opzionali – 15 ECTS
  • seminari, tirocini, esercitazioni – 15 ECTS

– Attività integrative

  • 2 corsi – 10 ECTS

– Attività integrative

  • attività di libera scelta dello studente per 10 ECTS tra quelle della programmazione didattica dell’UPS o tra altre attività opportunamente programmamte e controllate (di cui due lingue straniere per 6 ECTS)

– Prova finale, lavoro di licenza – 20 ECTS

Ammissione

Per l’ammissione alla specializzazione in Teologia spirituale si esige la conoscenza della lingua latina, greco-biblica e la padronanza di metodologia del lavoro scientifico propria del campo teologico. Chi non avesse aquisito queste conoscenze nel primo ciclo di studi è obbligato a ricuperare questi debiti formativi frequentando i seguenti corsi:
TA0370. Greco biblico
TA0670. Metodologia del lavoro scientifico
Inoltre si richiede, come prerequisito, una sufficiente base nell’area pedagogica per un totale di 30 ECTS. Chi non avesse aquisito queste conoscenze è obbligato a ricuperare i seguenti debiti formativi: