Notizie UPS
Notizie
Formazione

Tutto per amore, niente per forza

Sono aperte le iscrizioni al corso su San Francesco di Sales
  20 dicembre 2021

Sono ormai passati 400 anni dalla morte di San Francesco di Sales.

Egli viene descritto da Pio IX come “uno di quei santi inviati da Dio per illuminare la Chiesa nei momenti difficili”. Egli era, secondo Papa San Giovanni Paolo II, il “dottore dell’amore divino, e non aveva pace finché i fedeli non accoglievano l’amore di Dio, per viverlo in pienezza, volgendo il loro cuore a Dio e unendosi a Lui”. La sua tesi principale è che ognuno, a modo suo, nel luogo in cui vive e lavora, può essere felice e diventare santo. La santità per il santo savoiardo non era riservata solo ai monaci, religiosi o sacerdoti. Al contrario, la strada della santità è aperta a tutti. A quattro secoli della sua morte, fino ad oggi, è questo un tema ancora molto attuale.

Il corso:

  • è aperto a tutti
  • si svolge ogni martedì pomeriggio, dal 22 febbraio al 17 maggio, dalle 15:00 alle 17:25
  • si svolge in lingua italiana presso l'Università Salesiana; le lezioni saranno registrate e rese disponibili sul canale Youtube dell’Università

  Pieghevole del corso

Moduli

Parte storica: San Francesco di Sales viene collocato nel suo tempo, l’ambiente storico, sociale ed economico per approfondire e conoscere la sua vita, dalla nascita, alla formazione scolastica a Parigi, i momenti di crisi spirituale, lo studio universitario a Padova, la missione nella Chablese e la vita vescovile fino alla morte avvenuta improvvisamente a Lyon. 

Parte letteraria: introduce agli scritti di Francesco. Una selezione di lettere, opuscoli, brani di sermoni vengono letti e analizzati. Sono discusse ampie parti dell'Introduzione alla vita devota, conferenze alle Visitandine e capitoli del Trattato dell’Amore di Dio.

Parte tematica: attraverso la scelta di alcuni temi, si cerca di approfondire la conoscenza dell’eredità di San Francesco ed esplorarne le idee principali. Per esempio, è illustrato il suo insegnamento riguardo alla direzione spirituale, il significato dell’amicizia, come comportarsi nei momenti di tristezza. Questa analisi è condotta confrontando le idee di Francesco di Sales con il pensiero di altri autori, antichi e contemporanei.

Docente

A guidare questo percorso teologico-spirituale sarà il professore Wim Maria Etienne Collin (salesiano fiammingo). Attualmente è docente aggiunto nell’Istituto di Teologia Spirituale della nostra Facoltà. Tiene corsi sulla spiritualità di San Giovanni Bosco, la storia della congregazione salesiana, la storia dell’Ottocento Torinese, la metodologia del lavoro scientifico, e, da diversi anni, corsi su San Francesco di Sales.

Iscrizione

Per partecipare è .

Gli studenti dell’Università Pontificia Salesiana possono inserire il corso nel percorso di studi, dopo aver contattato il direttore del proprio Istituto.