Gustavo Cavagnari

Bio

Nato a Rosario (Argentina) nel 1971, è professo nella Società Salesiana dal 1992 e sacerdote dal 2000. Nel 1993 ha ottenuto la Laurea di primo livello in Filosofia e Scienze dell’Educazione presso l’Istituto Superiore Don Bosco della sua città; nel 2007, la Laurea specialistica (Licenza) in Teologia con specializzazione di Pastorale biblica e liturgica presso l’Università Pontificia Salesiana di Roma; e, nel 2012, il Dottorato in Teologia presso la stessa Istituzione. Attualmente, è Docente Straordinario di Pastorale giovanile speciale presso la Sede romana e Docente Invitato presso la Sezione gerosolimitana della medesima Università. È anche membro del Consiglio di redazione della rivista “Note di Pastorale Giovanile”.

Pubblicazioni e Ricerca

LIBRI

ARTICOLI RECENTI E COLLABORAZIONI IN LIBRI

  • “L’essere naturalmente vocazionale della pastorale giovanile”, in Note di pastorale giovanile (2017) 2, 40-43.
  • “Celebrare la fede nelle chiese domestiche”, in Rivista di pastorale liturgica 320 (2017) 1, 22-25.
  • “La collaborazione tra cristiani e atei”, in M. Marin – J. Kuruvachira (edd.), Le ragioni dell’ateismo. Spunti di dialogo per i credenti, LAS, Roma, 2016, 479-499.
  • “‘Oltre confine’. Un viaggio lungo e misterioso: in dialogo con l’autore Euglent Plaku”, in F.-V. Anthony – F. Baggio (edd.), Pastorale giovanile interculturale. 2. Migrazione: sfide e buone pratiche, LAS, Roma, 2015, 17-30.
  • “Giovani e famiglia. Cenni di riflessione sulla prima fase del processo sinodale”, in Salesianum LXXVII (2015) 2, 287-305.
  • “Familias, modelos y diversidades”, in Misión joven LV/462-463 (2015) 6, 85-88.
  • “Bibliografia di Riccardo Tonelli” (assieme a C. Pastore), in C. Bissoli – C. Pastore (edd.), Fare Pastorale giovanile oggi. In memoria di Riccardo Tonelli, LAS, Roma, 2014, 341-368.