Letture theologiche 2021

L’Istituto di Teologia Dogmatica della Facoltà di Teologia (UPS) ti invita alla Lettura Teologica il prossimo 13 gennaio 2021 alle 12:30 PM.

Entra nella riunione in Zoom: https://us02web.zoom.us/j/86157330612

Romano Guardini (1885-1968), teologo e filosofo della religione, docente nelle Università di Berlino e di Monaco, propose agli studenti e agli uditori delle sue lezioni una “visione del mondo” cristianamente ispirata. Egli ebbe una comprensione creaturale del mondo, che diventava per lui pienamente e veramente intelligibile solo se messo in relazione al suo Creatore. Si trattava di un procedimento di tipo analogico, che valorizzava la somiglianza tra le creature e Colui che le ha poste in esse. Tuttavia Guardini non si limitò a valorizzare l’analogia entis. Piuttosto giunse a invertire l’analogia: a suo parere occorre non più dimostrare Dio a partire dal basso, dal mondo, ma decifrare la realtà del mondo, spiegarsi la sua esistenza, a partire da Dio, dall’alto. E siccome il mondo, nella sua creaturalità, è “affine” al suo Creatore, per essere compresso nella sua verità deve essere ri-conosciuto, quasi rintracciato e ritrovato, nel suo “archetipo”, cioè in Dio stesso.

Entra nella riunione in Zoom: https://us02web.zoom.us/j/86157330612