Licenza in Teologia Spirituale: Formazione dei Formatori e Animatori Vocazionali

Obiettivi

La specializzazione in Teologia spirituale: Formazione dei formatori e degli animatori vocazionali attivata in collaborazione con la Facoltà di Scienze dell’Educazione, vuole rispondere alle esigenze della «formazione dei forma
tori e degli animatori vocazionali» integrando l’area teologico-spirituale e quella pedagogico-metodologica. Essa prepara sia esperti animatori delle vocazioni presbiterali, consacrate e laicali competenti nella progettazione formativa, nell’accompagnamento e direzione spirituale, sia docenti di Teologia spirituale.
Il curricolo è indirizzato ai ministri ordinati, ai consacrati, ai laici, agli animatori della formazione e agli incaricati della formazione permanente, ai direttori ed accompagnatori spirituali dei giovani, ai responsabili della pastorale vocazionale e a quanti intendono svolgere un servizio di animazione vocazionale e di discernimento nei percorsi della formazione.
Il curricolo implica due anni di frequenza (quattro semestri) a corsi fondamentali, speciali e seminari, e si conclude con l’elaborazione di un’esercitazione scritta. Richiede attività accademiche per un totale di 120 ECTS:

– Attività di base

  • 6 corsi fondamentali – 30 ECTS

– Attività caratterizzanti

  • 4 corsi speciali – 20 ECTS
  • 3 corsi opzionali – 15 ECTS
  • seminari, tirocini, esercitazioni – 15 ECTS

– Attività integrative

  • 2 corsi – 10 ECTS

– Attività integrative

  • attività di libera scelta dello studente per 10 ECTS tra quelle della programmazione didattica dell’UPS o tra altre attività opportunamente programmamte e controllate (di cui due lingue straniere per 6 ECTS)

– Prova finale, lavoro di licenza – 20 ECTS

Ammissione

Per l’ammissione alla specializzazione in Teologia spirituale si esige la conoscenza della lingua latina, greco-biblica e la padronanza di metodologia del lavoro scientifico propria del campo teologico. Chi non avesse aquisito queste conoscenze nel primo ciclo di studi è obbligato a ricuperare questi debiti formativi frequentando i seguenti corsi:
TA0370. Greco biblico
TA0670. Metodologia del lavoro scientifico
Inoltre si richiede, come prerequisito, una sufficiente base nell’area pedagogica per un totale di 30 ECTS. Chi non avesse aquisito queste conoscenze è obbligato a ricuperare i seguenti debiti formativi:
3 attività di base:
EB2520. Pastorale vocazionale (5 ECTS)
EB2620. Pedagogia delle vocazioni presbiterali (5 ECTS)
EB2720. Pedagogia delle vocazioni consacrate (5 ECTS)
2 attività di base tra:
EB0110. Filosofia dell’educazione (5 ECTS)
EB0210. Storia dell’educazione e della pedagogia (5 ECTS)
EB0410. Antropologia e comunicazione (5 ECTS)
EB0610. Pedagogia generale (5 ECTS)
EB0910. Sociologia dell’educazione (5 ECTS)
EB1710. Psicologia generale (5 ECTS)
EB3611. Metodologia della ricerca pedagogica (5 ECTS) Una attività caratterizzante tra:
EB1121. Sociologia delle vocazioni (5 ECTS)
EB1720. Psicologia della personalità (5 ECTS)
EB1811. Fondamenti di psicologia dello sviluppo e prassi pastorale (5 ECTS)
EB2521. Dinamiche psicologiche della vocazione (5 ECTS)
EB2522. Discernimento e accompagnamento vocazionale (5 ECTS)
EB2820. Pedagogia delle vocazioni laicali (5 ECTS)

Piano di studi*

(* Il referente ultimo e ufficiale è il Calendario Generale della Segreteria generale UPS.)

Attività di base: 6 Corsi fondamentali (30 ECTS)
TA0221. Vocazione e discepolato nella Bibbia (5 ECTS)
EB2523. Fondamenti storici, teologici e pastorali della direzione spirituale (5 ECTS)
EB2722. Formazione vocazionale lungo il ciclo vitale (5 ECTS)
TA1922. Fondamenti della Teologia dell’esperienza spirituale cristiana (5 ECTS)
TA2062. Teologia e spiritualità delle vocazioni: laici, consacrati e ministri ordinati (5 ECTS)
EB2527. Giovani, vocazione e cultura (5 ECTS)

Attività caratterizzanti:
4 Corsi speciali (20 ECTS)
TA2120. Implicanze antropologiche dell’esperienza spirituale (5 ECTS)
TA2125. Formazione integrale e maturazione vocazionale (5 ECTS)
TA1722. Formazione della coscienza morale (5 ECTS)
TA2063. Teologia e spiritualità della vita consacrata e presbiterale (5 ECTS)
3 Corsi opzionali (15 ECTS): a scelta tra i seguenti
DB0505. Diritto dei Religiosi. Aspetti pratici (5 ECTS)
EB0310. Sistema preventivo (5 ECTS)
EB0730. CM di Pedagogia familiare (5 ECTS)
EB2520. Pastorale vocazionale (5 ECTS)
EB2525. Pastoral Counseling dei gruppi vocazionali (5 ECTS)
EB2526. Pastoral Counseling e problematiche di discernimento vocazionale nella vita religiosa e sacerdotale (5 ECTS)
EB2622. Problematiche Psicologiche della vita religiosa e sacerdotale (5 ECTS)
EB2630. CM di Animazione e formazione vocazionale nel territorio (5 ECTS)
EB2623. Progettazione e valutazione di itinerari formativi (5 ECTS)
EB2624. Inculturazione e interculturalità nella formazione vocazionale (5 ECTS)
EB0420. Pedagogia della comunicazione sociale (5 ECTS)
EB3023. Ermeneutica dell’esperienza religiosa (3 ECTS)
EB1910. Psicologia dell’educazione (5 ECTS)
EB0920. Sociologia della famiglia (5 ECTS)
EB1120. Sociologia della religione (5 ECTS)
EB3221. Metodologia catechetica: infanzia, fanciullezza e preadolescenza (5 ECTS)
EB3310. Teologia dell’educazione (5 ECTS)
TA0220. Spiritualità biblica (5 ECTS)
TA0430. CM di Spiritualità biblica II (3 ECTS)
TA0431. Lectio divina teoria e prassi (3 ECTS)
TA0961. Il problema teologico della missione (5 ECTS)
TA1031. CM di Spiritualità cristologica (3 ECTS)
TA1333. CM di Spiritualità mariana (3 ECTS)
TA1520. Spiritualità liturgico-sacramentaria (5 ECTS)
TA1724. Educazione morale dei giovani (5 ECTS)
TA1833. Giovani e famiglia (5 ECTS)
TA1960. Teologia e spiritualità dei laici (5 ECTS)
TA2122. Discernimento spirituale: personale e comunitario (3 ECTS)
TA2124. Accompagnamento spirituale dei giovani (5 ECTS)
TA2133. Movimenti ecclesiali e spiritualità giovanile (5 ECTS)
TA2160. Spiritualità giovanile (3 ECTS)
TA2420. Pastorale giovanile (5 ECTS)
TA2660. Esperienza religiosa giovanile (5 ECTS)
1 Seminario, 1 tirocinio e 1 esercitazione a scelta (15 ECTS)
EB2540. Seminario di Pastorale vocazionale (5 ECTS)
EB2640. Seminario di Pedagogia delle vocazioni presbiterali (5 ECTS)
EB2641. Seminario di Programmazione e valutazione di itinerari formativi (5 ECTS)
EB2740. Seminario di Pedagogia delle vocazioni consacrate (5 ECTS)
TA0840. Seminario di Storia della spiritualità moderna e contemporanea (5 ECTS)
TA2141. Seminario di Spiritualità giovanile (5 ECTS)
EB2550. Tirocinio di Pastorale vocazionale I (5 ECTS)
EB2551. Tirocinio di Pastorale vocazionale II (5 ECTS)
EB2650. Tirocinio di Pedagogia delle vocazioni presbiterali I (5 ECTS)
EB2651. Tirocinio di Pedagogia delle vocazioni presbiterali II (5 ECTS)
EB2750. Tirocinio di Pedagogia delle vocazioni consacrate I (5 ECTS)
EB2751. Tirocinio di Pedagogia delle vocazioni consacrate II (5 ECTS)
EB2660. Esercitazioni di Pedagogia delle vocazioni presbiterali (5 ECTS)
EB2560. Esercitazioni di Pastorale vocazionale (5 ECTS)
EB2760. Esercitazioni di Pedagogia delle vocazioni consacrate (5 ECTS)
Attività integrative (10 ECTS) 2 corsi a scelta tra:
TA0821. Storia delle forme di vita consacrata (5 ECTS)
TA1923. Temi della teologia dell’esperienza spirituale cristiana: la preghiera, le virtù, la santità (5 ECTS)
TA2126. La comunità luogo di formazione (5 ECTS)
TA2033. Corso monografico di formazione presbiterale (5 ECTS)

LICENTIATE IN SPIRITUAL THEOLOGY WITH SPECIALIZATION IN THE FORMATION OF FORMATORS AND VOCATION ANIMATORS

This two-year curriculum, a unified program organized in close collaboration with the Faculty of Theology and the Faculty of Education, meets the needs of the formation of formators and vocation animators, by integrating the theological-spiritual component with the pedagogical-methodological aspects. It prepares expert animators of priestly, religious and lay vocations, competent in planning their formation, accompaniment & spiritual direction.